News ed Eventi

24 febbraio 2011 Il settore fitosanitario e l'Eppo, risultati della giornata di studio

Organizzato da Aipp e Cra-Pav, il convegno che si è svolto a Roma il 23 febbraio ha fatto il punto sulla salvaguardia delle colture agrarie a livello europeo

Il settore fitosanitario e l'Eppo, risultati della giornata di studio

'Il settore fitosanitario e l'Eppo: contributi e criticità' è il titolo del convegno organizzato in collaborazione tra da Aipp, Associazione italiana per la protezione delle piante, e Cra-Pav, Centro di ricerca per la patologia vegetale di Roma che si è svolto a Roma il 23 febbraio 2011 presso l'aula magna del Centro di ricerca per la patologia vegetale.

 

Il settore della difesa è in continua evoluzione per l'insorgenza di nuove emergenze fitosanitarie e per l'esigenza contingente di mettere a punto idonee strategie di controllo per la salvaguardia delle colture agrarie, dell'ambiente e della salute umana.

 

Nell'applicazione delle nuove normative grande attenzione viene data al ruolo delle strutture intergovernative, come l'Eppo, l'Organizzazione europea e mediterranea per la protezione delle piante  che si occupa della cooperazione europea nel settore fitosanitario.

 

 

Di seguito gli abstract degli interventi della giornata:

 

Highlights on Eppo's activities in plant protection products (in inglese) (clicca qui per scaricare il PDF)

Petter (Eppo)

 

• Il monitoraggio di individui resistenti agli agrofarmaci (clicca qui per scaricare il PDF)

Annamaria Vercesi (Diprove, Università di Milano)

 

• Linee guida negli studi svolti dai Centri di saggio (clicca qui per scaricare il PDF)

Gian Pietro Molinari (Facoltà di Agraria dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza)

 

• L’Eppo al Cav: certificazione, accreditamento, quarantena (clicca qui per scaricare il PDF)

Marco Cardoni (Cav Tebano - Centro attività vivaistiche)

 

• La diagnostica e l’accreditamento dei laboratori (clicca qui per scaricare il PDF)

Graziella Pasquini e Marina Barba (Cra-Pav, Centro di ricerca per la patologia vegetale)

 

• La valutazione del rischio di resistenza ai prodotti fitosanitari (clicca qui per scaricare il PDF)

A. Brunelli (Dipartimento di protezione e valorizzazione agroalimentare - Università di Bologna) e M. Sattin (Istituto di biologia agroambientale e forestale - Cnr di Padova)

 

• Le linee guida e le necessità delle aziende (clicca qui per scaricare il PDF)

Alberto Cantoni (Agrofarma)

 

• Linee guida Eppo nel contenimento delle avversità da quarantena: standard e liste di organismi (clicca qui per scaricare il PDF)

Bruno Caio Faraglia (Servizio fitosanitario centrale, Mipaaf)

 

• Linee guida per la valutazione dell'efficacia dei prodotti fitosanitari (clicca qui per scaricare il PDF)

Mariangela Ciampitti (Servizio Fitosanitario Lombardia - Ersaf)