News ed Eventi

15 ottobre 2009 Difesa a basso impatto ambientale

L'uso 'sostenibile' degli agrofarmaci sarà al centro di un convegno organizzato da Aipp, Cra-Pav e Grifa

Difesa a basso impatto ambientale

L'appuntamento è fissato per il 21 gennaio 2010 a Roma. Presso l'Aula magna del Cra-Pav, Centro di Ricerca per la Patologia Vegetale si svolgerà il convegno 'I mezzi tecnici a basso impatto ambientale per la difesa delle colture', organizzato dallo stesso istituto, dall'Aipp, Associazione italiana per la protezione delle piante e dal Grifa, Gruppo di Ricerca Italiano Fitofarmaci ed Ambiente.

L'agricoltura, sia convenzionale che biologica, non può prescindere dall'utilizzo dei prodotti fitosanitari per il contenimento delle avversità animali e vegetali. Il nuovo Regolamento CE, che sostituirà, a breve, la Direttiva 91/414/CEE per l'immissione in commercio dei prodotti fitosanitari e la Direttiva sull'uso sostenibile dei pesticidi, che disciplinerà le modalità d'impiego dei fitofarmaci, si prefiggono l'obiettivo d'incentivare una difesa fitoiatrica a basso impiego di mezzi di lotta chimici, in sintonia con la crescente sensibilità dell'opinione pubblica per la sicurezza alimentare ed il rispetto dell'ambiente.

A partire dal 1° gennaio 2014 dovranno essere applicati solamente sistemi di protezione integrata delle colture oltre, ovviamente, al metodo di produzione biologico. Risulta evidente, quindi, che occorre promuovere l'uso 'sostenibile' dei pesticidi privilegiando i mezzi biologici di difesa.

Il convegno si propone di affrontare questo tema di grande attualità e di contribuire ad aumentare le conoscenze sui biopesticidi esaminandone le potenzialità e le criticità. Verranno considerati diversi punti di vista, focalizzando l'attenzione sugli aspetti tecnici, scientifici, normativi e di mercato.

L'incontro si rivolge a ricercatori, tecnici, rappresentanti delle aziende produttrici di prodotti fitosanitari, consumatori, operatori agricoli, rappresentanti della grande distribuzione e, in generale, a tutti coloro che hanno a cuore l'adozione delle strategie produttive che privilegiano l'uso dei mezzi di lotta a basso impatto ambientale.

 

Per informazioni: 

AIPP, Associazione Italiana per la Protezione delle Piante 

Telefono: 0523599236 - segreteria@aipp.it

La partecipazione al Convegno è gratuita ma è necessaria l'iscrizione per motivi organizzativi.