News ed Eventi

09 ottobre 2017 Il bilancio fitosanitario delle principali colture

Il primo degli incontri organizzati da Aipp e Giornate fitopatologiche è dedicato a frumento e mais e si terrà il 31 ottobre a Piacenza

Il bilancio fitosanitario delle principali colture Aipp, Associazione italiana per la protezione delle piante, in collaborazione con Giornate fitopatologiche, organizza un ciclo di incontri su "Il bilancio fitosanitario delle principali colture".

Il primo incontro è in programma a nella sede dell'Università Cattolica di Piacenza il prossimo 31 ottobre prossimo e riguarderà il frumento e il mais. Le regioni invitate sono: Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli V.G., Emilia-Romagna.

Seguirà l'incontro sul melo il 23 novembre prossimo nella sede della Fondazione Mach di San Michele all'Adige (Tn) al quale sono invitate: Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna.

Il 30 novembre la vite sarà protagonista dell'incontro dedicato al Centro Italia che si svolgerà nella sede della Regione Abruzzo a Pescara. Sono invitate le regioni Toscana, Abruzzo, Puglia, Marche, Campania, Umbria, Lazio, Molise.

Il prossimo 25 gennaio la vite sarà sempre al centro dell'incontro ma l'appuntamento si svolgerà a Milano, nella sede della Regione Lombardia, e riguarderà il Nord Italia e saranno invitate: Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna.

Infine, il 13 febbraio sarà la volta del pero: appuntamento a Bologna, nella sede della Regione Emilia-Romagna e saranno invitate le regioni Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna.

Sono in fase di organizzazione due incontri analoghi per: pomodoro da industria e agrumi.

L’obiettivo degli incontri è di condividere le conoscenze sull’andamento fitosanitario osservato negli ultimi due anni per le avversità delle principali colture italiane.

Per ciascuna coltura e regione/provincia autonoma, saranno approfonditi:
• l’andamento epidemiologico delle principali avversità;
• le strategie di difesa adottate;
• le criticità riscontrate;
• i casi di resistenza, sospetta e accertata.

Tali approfondimenti saranno a dati ai Servizi fitosanitari regionali, oppure ad esperti da loro delegati. Dopo la discussione, aperta a tutti i partecipanti, le considerazioni finali saranno a cura di Aipp.

Le conclusioni dei singoli eventi saranno riprese in occasione delle Giornate fitopatologiche che si terranno a Chianciano (Si) tra il 6 e 9 marzo 2018.

Scarica il pdf con gli incontri dei bilanci fitosanitari